Xiaomi ha ufficialmente annunciato la sua nuova ammiraglia Mi Mix 3 in occasione di un evento che si è tenuto oggi, 25 ottobre 2018. Lo smartphone è diverso dal resto della gamma, Mi Mix, Mi Mix 2 e Mi Mix 2S con il suo design originale. Infatti, finito il grande bordo nero sottostante e posizionare uno schermo scorrevole senza bordi OLED al 100% da 6,39 “che mostra i sensori anteriori. Il produttore è ispirato direttamente dal suo concorrente Oppo e dalla sua famosa Find X. Troviamo un sensore di impronte digitali sul retro dello smartphone. Il retro in vetro rivela un design molto curato con bellissimi riflessi nei colori verde, nero e blu.

Xiaomi Mi Mix 3: un campione di fotografia

La fotocamera principale è basata su un doppio sensore da 12 MP, la prima si apre af / 1.8 (Sony IMX 363) e la seconda af / 2.4. Per i selfie troviamo un altro doppio sensore fotografico da 24 MP (IMX 576) + 2 MP. Il Mi Mix 3 paga il lusso di essere migliore nella foto rispetto al Mi Mix 2S e Mi 8. In effetti, il punteggio DxOMark rivela una chiara progressione rispetto alle sue due ammiraglie.

La fotocamera del nuovo smartphone riceve una nota di 103 in totale è 108 in foto e 93 in video. Lo smartphone è almeno all’altezza di HTC U12 + e Galaxy Note 9 in quest’area. Gli specialisti di fotografia notano che l’ammiraglia ha una messa a fuoco rapida e un bilanciamento del bianco accurato con colori vivaci e brillanti. Tuttavia, il bokeh in modalità verticale è capriccioso. Come rivelato da un teaser precedente, il Mi Mix 3 offre in effetti una modalità slow motion a 960 fps .

Xiaomi Mi Mix 3: forma tecnica

Abbiamo ancora una volta troviamo il potente Snapdragon 845 che si trova nella maggior parte degli smartphone di fascia alta, 2018. Egli è accompagnato da 6, 8 e anche 10 GB di RAM a seconda della variante. Una quantità di RAM che alcuni probabilmente troveranno inutile. Un confronto con il P20 Pro ha mostrato le prestazioni del fiore all’occhiello in termini di multitasking e lancia molte più applicazioni contemporaneamente. Forniamo la scheda tecnica di Mi Mix 3 di seguito. Xiaomi ha anche menzionato una compatibilità di ricarica wireless “veloce” di 10W.

Xiaomi Mi Mix 3: prezzo e disponibilità

Per il momento disponibile solo in Cina, Xiaomi Mi Mix 3 ha un prezzo di 416 euro per la versione con 128 GB di storage e 6 GB di RAM, 454 euro per la versione con 128 GB di storage e 6 GB di RAM e 504 euro per la versione con 256 GB di memoria e 8 GB di RAM. Il prezzo della versione con 10 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione è di 631 euro, è una variante dell’edizione speciale “Museo della Città Proibita”. Una versione 5G dello smartphone sarà commercializzata in Europa nel 2019 senza più precisione.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami