A partire da Chrome 71, il browser mostrerà avvisi per impedirti di accedere accidentalmente a un servizio di abbonamento. Il nuovo protocollo riguarderà i siti Web mobili che richiedono ai visitatori di inserire il proprio numero di telefono prima di visualizzare i contenuti. Queste richieste possono comportare l’addebito di addebiti sulla tua prossima bolletta telefonica anche se non l’hai esplicitamente accettato.

Secondo Google, milioni di persone ogni mese inciampano in pagine con informazioni insufficienti sull’abbonamento alla rete e finiscono per iscriversi accidentalmente a servizi di sms e altri piani indesiderati. Invece di consentire ai siti di ingannare le persone in modo che vengano addebitate per un servizio di cui non sono nemmeno a conoscenza della registrazione, Google sta implementando nuove best practice che chiariranno alcuni dettagli che i siti Web cercano di nascondere.

Ai siti verrà chiesto di fornire informazioni sulla fatturazione, tra cui quanto verrà addebitato all’utente, visibile ed evidente agli utenti durante la procedura di registrazione. Le strutture tariffarie dovranno essere visualizzate in un modo che sia facile da capire, quindi non c’è confusione sui pagamenti.

Messaggio di avviso di Google Chrome

I siti che non soddisfano i nuovi requisiti di Google finiranno con una pagina di avviso che Chrome mostrerà prima di consentire agli utenti di registrarsi o inviare qualsiasi informazione. Google notificherà ai webmaster quando i loro siti non rispettano i propri standard, in modo che possano sistemare il loro sito e chiarire le spese, ma finché non si conformeranno alle best practice, dovranno convivere con Google considerandoli come siti potenzialmente dannosi.

I nuovi standard e il sistema di avviso di Google per servizi di abbonamento non chiari saranno presenti in Chrome 71, che sarà disponibile a partire da dicembre. Google sta inoltre analizzando gli annunci ingannevoli nella prossima versione del browser. Il nuovo meccanismo sarà disponibile su Chrome mobile, Chrome desktop e Android WebView.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami