Secondo quanto riferito da Reuters, Apple inizierà a costruire i suoi telefoni più costosi, tra cui l’iPhone X, XS e XR, in India a partire dal 2019 . L’assemblaggio dei dispositivi avverrà in uno stabilimento di Sriperumbudur gestito dalla controvogliata società di produzione tecnologica Foxconn. Apple ha faticato a guadagnare terreno nella regione in cui l’azienda ha dovuto affrontare vendite lente e un esodo esecutivo .

Questa non sarà la prima avventura di Apple nella produzione in India. La società ha iniziato ad avere l’iPhone SE e il 6S montati entro i confini del paese nel 2017, ma non è stato in grado di fare molto scalpore con i dispositivi di fascia bassa. È stato difficile per Apple portare la sua linea di fascia più alta nella regione a causa delle alte tariffe applicate agli smartphone importati dal governo indiano. Al fine di aggirare tali costi, Apple realizzerà la sua linea di dispositivi iPhone X nel paese piuttosto che tentare di importarli.

Mentre Apple detiene circa il 13% della quota di mercato degli smartphone in tutto il mondo, ha appena il due per cento del mercato in India secondo un rapporto Bloomberg all’inizio di quest’anno. Ha spostato meno di un milione di dispositivi nel paese durante la prima metà del 2018, quindi l’espansione della sua linea probabilmente non può peggiorare le cose.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami