Il TV roll-up LG è un Arlésienne. Per anni, il produttore coreano espone un prototipo di questo televisore futuristico, scivolato in un arredamento compatto, ma si rifiuta di dare il minimo dettaglio sulla commercializzazione del suo dispositivo.

Uno schermo con le migliori tecnologie di immagine e suono

Questa volta va bene! LG ufficializza il suo nuovo schermo, ora chiamato OLED TV R e comunica diversi dettagli tecnici. La lastra sarà di 65 pollici e beneficerà di tutto il know-how del produttore in termini di tecnologia OLED (LG rimane oggi il principale produttore di lastre OLED nel mondo). 

Per il suono, l’OLED TV R beneficerà di un sistema di altoparlanti Dolby Atmos da 100 watt per un suono più coinvolgente, sulle nervature e nell’altezza della stanza, grazie a un sistema di virtualizzazione sviluppato dal marca.

lg oled tv r

TV on demand che si nota a malapena nel tuo salotto

Ma la cosa più importante è questo dispositivo di avvolgimento dello schermo. Il marchio ha immaginato due posizioni per utilizzare la superficie di visualizzazione necessaria in ogni momento della giornata. Oltre al pieno schermo, il marchio offre la “linea di moda”, che rivela solo una piccola parte dello schermo per visualizzare le informazioni come il tempo o il titolo del brano in streaming, per esempio. Per il marchio, questo sistema consente di non ingombrare più il suo salotto da uno schermo sempre più ampio e di farlo apparire solo se necessario. 

Per la parte dei contenuti, LG ha integrato i due assistenti vocali Alexa e Google Assistant e il dispositivo viene eseguito sul sistema operativo WebOS, già al lavoro sui televisori connessi del marchio. Da ieri, sappiamo anche che questo OLED TV R offrirà supporto per AirPlay Apple. 

LG sostiene che questo modello totalmente nuovo verrà rilasciato nella seconda metà del 2019. Ma il produttore è rimasto discreto riguardo alle informazioni più attese: il suo prezzo. Senza dubbio costerà migliaia di euro per essere tra i primi utenti di questo schermo che non ha finito di far parlare la gente.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami