Nel 2018, Google ha lanciato la Google News Initiative , un programma che mira a facilitare il lavoro dei media online, incoraggiando anche il ”  giornalismo di qualità  “. L’ultimo progetto appartenente a questa iniziativa è specifico per la stampa locale.

Un CMS adattato alle esigenze dei media locali

Infatti, Google ha investito 1,2 milioni di dollari (poco più di 1 milione di euro), in collaborazione con Automattic, la casa editrice WordPress , che ha contribuito al livello di $ 1 milione. Hanno partecipato altri, come The Lenfest Institute for Journalism, che hanno raccolto $ 2,4 milioni (€ 2,1 milioni). 

Questi soldi dovrebbero essere usati per creare un nuovo CMS , chiamato Newspack , specialmente per i media locali. La sua vocazione è infatti quella di rispondere alle esigenze dei piccoli uffici editoriali , attraverso un ” sistema di pubblicazione rapida, sicuro a basso costo “. Newspack, il cui sviluppo inizierà nelle prossime settimane, comprenderà diversi design di siti Web , configurazione CMS ottimizzata e un sistema di monetizzazione. Il suo lancio, in versione beta, è previsto per il prossimo luglio .

Un abbonamento a più di $ 1.000 al mese a termine

Questa nuova soluzione vuole essere una risposta ai problemi incontrati dalla stampa locale. Di fronte alla crescente concorrenza e all’aumento delle offerte online gratuite, molte piccole aziende hanno dovuto ridimensionare il personale e trasformare il loro modello in digitale. Ma non avendo i mezzi per circondarsi di esperti, devono affrontare instancabilmente problemi tecnici e / o commerciali. Ecco perché Google e WordPress vogliono fornire loro la tecnologia giusta per concentrarsi sul loro core business . 

Vi sono tuttavia limiti alle iniziative altruistiche. Se Newspack sarà inizialmente gratuito, durante il suo sviluppo, l’abbonamento al servizio sarà quindi a suo carico tra $ 1.000 e $ 2.000 al mese (tra € 875 e € 1.750 al mese) per i media locali. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami