È passato molto tempo. Mentre altre aziende di analisti, come StatCounter, hanno dimostrato che Windows 10 ha superato Windows 7 qualche tempo fa, NetMarketShare ha costantemente mostrato che il nuovo sistema operativo era in ritardo rispetto al vecchio preferito dei fan.

A dicembre, tuttavia, NetMarketShare ha finalmente ottenuto il primato di Windows 10.

Secondo i suoi numeri, Windows 10 ha guadagnato 1,08 punti percentuali in quel mese per dargli una quota del 39,22%. Nello stesso arco di tempo, Windows 7 ha perso un considerevole 1,99 punti percentuali alla fine del 2018, scendendo al 36,90 percento.

Ciò significa che Windows 10 è ora un impressionante 2,33 punti percentuali di vantaggio. È possibile che le fortune di entrambi i sistemi operativi possano cambiare il mese prossimo, ma in questo caso sarà solo un blip temporaneo.

Altrove, Windows 8.1 ha perso 0,14 punti percentuali e ora ha una quota di utilizzo del 4,45%. Windows XP, per quelli a cui importa, ha il 4,08 percento.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami