Home Apple Apple risolve infine il bug FaceTime con un aggiornamento

Apple risolve infine il bug FaceTime con un aggiornamento

Ci sono voluti quasi 10 giorni per Apple per correggere il bug FaceTime , che permetteva agli utenti di ascoltare la propria chiamata anche prima che rispondessero alla chiamata. Il produttore ha rilasciato il aggiornate iOS 12.1.4 e 10.14.3 MacOS riattivando chiamate FaceTime gruppo. Apple afferma inoltre che le versioni precedenti dei sistemi operativi non saranno più in grado di sfruttare la funzionalità.

Builder fa ammenda e riattiva FaceTime in cluster

Nelle note di rilascio, Apple ribadisce le sue scuse e annuncia che ha scoperto e corretto un altro difetto in FaceTime , questa volta nella funzione Live Photos, oltre a vari problemi di corruzione della memoria. 

Apple ha anche dichiarato alla stampa che il giovane alla scoperta di questo bug verrà premiato finanziariamente. La compagnia pagherà anche per le lezioni future e trarrà vantaggio da questa imbarazzante storia per migliorare il suo processo di innalzamento dei bachi. 

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,106FansLike
66FollowersFollow
16FollowersFollow
315SubscribersSubscribe

Altre news

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar