Il Joint Electronics Device Engineering Council (JEDEC), noto anche come JEDEC Solid State Technology Association, ha ufficializzato l’arrivo dei nuovi chip RAM LPDDR5, che possono essere trovati su smartphone. tablet e alcuni notebook particolarmente pregiati. La promessa di questa nuova generazione: più velocità, efficienza e affidabilità.

LPDDR5 RAM più veloce di LPDDR4

Più veloce, ma come? La RAM LPDDR5 può effettivamente gestire una maggiore velocità di trasferimento dati rispetto al LPDDR4 corrente: 6400 MT / s contro i 3200 MT / s. Così aumenta notevolmente la velocità e l’efficienza della memoria per la gestione delle applicazioni. Questo nuovo standard include anche un’architettura a 16 banche (4 × 4) per raggiungere una velocità di trasmissione dei dati dell’ordine di 51 MB / s.

Per quanto riguarda le funzionalità principali fornite da questa RAM LPDDR5, notiamo la presenza di due tecnologie, chiamate Data-Copy e Write-X. Il comando Data-Copy copia i dati trasmessi da un singolo pin I / O a un altro pin I / O, eliminando la necessità di trasmettere dati ad altri pin I / O. altri perni. Oltre a ciò, il comando Write-X è incaricato di trascrivere tutti gli 0 o gli 1, eliminando così la necessità di inviare dati SoC al dispositivo LPDDR5. Come risultato di tutti questi cambiamenti nelle operazioni effettuate rispetto a LPDDR4: una significativa riduzione dei consumi energetici.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami