Wiko ha approfittato del Mobile World Congress per formalizzare la sua partnership con l’operatore statunitense Sprint , il quarto più grande del paese. Il marchio aprirà uffici a Dallas, in Texas e ad Atlanta, in Georgia, nelle prossime settimane per “molto rapidamente come un giocatore importante negli Stati Uniti“, secondo Brandy Kang, direttore generale della divisione statunitense di Wiko.

Wiko View 30 e 30 Pro: due smartphone sotto i 300 €

Per i suoi progetti di conquista dell’Occidente, l’azienda sino-francese utilizza View 30 e View 30 Pro : due smartphone di fascia media con almeno un trio di telecamere e una batteria generosa. 

Iniziamo con View 30 . Sarà disponibile da € 179 a maggio , e avrà uno schermo da 6,3 pollici con tacca che mostra HD +. Wiko risponde anche in modo affermativo a questa nuova moda che si distingue in termini di fotografia e protegge la parte posteriore del suo smartphone con un trio di APN 12 + 13 + 2 megapixel (standard, grandangolare e teleobiettivo ). Nella parte anteriore, un sensore da 8 megapixel è alloggiato nella tacca a forma di U.

vista wiko 3


Offerto in un singolo 3GB di RAM e 64GB di memoria espandibile, il Wiko View 30 funziona con Android Pie ed è alimentato da un SoC Helio P22 firmato MediaTek . Il produttore mette fine alla sua partnership con Qualcomm a vantaggio del suo concorrente taiwanese, con l’obiettivo in particolare di integrare la tecnologia di ricarica rapida di Pump Express del secondo. In termini di batteria altrove, c’è un chiaro progresso da parte del produttore, che mette la sua batteria a 4000 mAh . 

Il View 3 Pro , infine, differisce solo nei dettagli. Questo sarà visualizzato a 249 € nella sua versione da 4 + 64GB e 299 € in 6 + 128GB. Wiko esegue un upgrade al livello della sua piattaforma, che diventa su questo modello Pro a Helio P60 . Lo schermo View 3 Pro, da parte sua, ha una risoluzione Full HD + di circa 2280 pixel per 1080, e una fotocamera da 16 megapixel è alloggiato nella sua parte superiore.

wiko view 3 pro


Visivamente, View 3 Pro ha un aspetto migliore. Il cellulare è adornato da una cornice di vetro e un bordo metallico di aspetto piuttosto qualitativo. Questo modello conosce finalmente un leggero aumento della gamma sui suoi obiettivi, il cui teleobiettivo passa a 5 megapixel. 

Le proposte sono tutte onorevoli, ma affrontano ancora l’ assalto di attacchi di un certo Xiaomi in questo segmento a meno di 300 €.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami