Uno sviluppatore di nome ByLaws sta lavorando sulla porta di Android su Nintendo Switch . Descrive dettagliatamente il suo lavoro su Gitlab , la piattaforma rivale open-source di Github. Scoperto da un utente su Reddit , spiega che il progetto è ancora in fase di sviluppo e incontra una moltitudine di problemi tecnici. Tuttavia, lo sviluppatore sembra essere sulla strada giusta.

Questo sviluppatore è riuscito a eseguire Android su Nintendo Switch

Per realizzare il progetto, ByLaws ha fatto affidamento su un errore Nvidia Tegra X1 SoC  identificato dall’hacker fail0verflow  Come promemoria, questo difetto è già stato sfruttato dall’hacker per eseguire Linux sullo switch Nintendo . Questo bug non può essere corretto da Nintendo attraverso un semplice aggiornamento del firmware. L’azienda giapponese non è quindi in grado di impedire agli hacker di installare Linux o Android se ci arrivano.

Sfortunatamente, ByLaws non è ancora riuscito a battere il logo di Android. Quindi siamo ancora lontani da un vero tablet Android funzionante al 100% . Su Reddit, l’uomo non esita a chiedere l’aiuto di altri sviluppatori per eseguire con successo Android sullo Switch. Per ora, sta lavorando alla scrittura dei driver.

ByLaws punta principalmente a utilizzare lo Switch per godere di Android TV, e quindi utilizzare applicazioni come Netflix. Non è così strano quando pensi che la console sia equipaggiata con lo stesso SoC Nvidia Shield TV. 

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar