Microsoft prevede di espandere il suo ecosistema Xbox e sta lavorando allo sviluppo multipiattaforma per il suo servizio Xbox Live. Presto sarà supportato su Android, iOS e Nintendo Switch . Non sorprende che Sony sia ancora riluttante a collaborare e il servizio mancherà su PlayStation. L’azienda di Redmond ha pianificato una conferenza sull’arrivo di Xbox Live su questi nuovi media alla Game Developers Conference (GDC) 2019, che si terrà dal 18 al 23 marzo.

Xbox Live in arrivo su Android, iOS e Nintendo Switch

Concretamente, cosa sarà in grado di portare ai giocatori? E gli sviluppatori di terze parti saranno in grado di consentire l’accesso ai loro titoli tramite il loro account Xbox Live, con successi di importazione, contatti, opzioni social e multiplayer su molti altri dispositivi, e non solo su Xbox o PC. Fino ad ora, solo Microsoft poteva ottenere questo risultato con i propri giochi, come ad esempio Minecraft.

Naturalmente, non tutti i titoli Xbox sono supportati su dispositivi mobili. Ad esempio, questo ti consentirà di giocare a Fornite sul tuo smartphone Android tramite il suo profilo Xbox. Una panoramica dei kit di sviluppo sarà presentata al GDC 2019 per gli studi.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami