Gwent , il vero e proprio gioco di carte collezionabile che è uscito dal popolare mini-gioco di The Witcher 3 , è stato preparato per piattaforme mobili, dato che CD Projekt RED oggi ha confermato le imminenti varianti iOS e Android del gioco.

Il titolo free-to-play è previsto per gli iPhone entro la fine di quest’anno, tuttavia, per ora i dettagli della versione di Android vengono tenuti nascosti. Dicendo che lo studio aveva lavorato per rendere Gwent mobile per un po ‘di tempo, il direttore di gioco Jason Slama ha aggiunto il seguente articolo sulle nuove piattaforme nell’annuncio:

“A parte le belle immagini, abbiamo adattato gran parte della nostra tecnologia, incluso GOG Galaxy che alimenta il multiplayer di GWENT, per supportare i dispositivi mobili. Penso che la nostra visione di portare GWENT agli smartphone combini il meglio che abbiamo da offrire in termini di grafica e gameplay Non vedo l’ora di condividere più dettagli sull’argomento con te più avanti quest’anno “.

Anche se i fan potrebbero aspettare un po ‘prima di ottenere maggiori dettagli su quelle versioni, le piattaforme attuali – PC, Xbox One, PlayStation 4 riceveranno la prima espansione di Gwent domani 28 marzo. Crimson Curse è previsto per aggiungere oltre 100 altre carte al titolo, mentre vanta anche cinque nuovi leader oltre a nuove abilità, meccanica e altro ancora.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami