Huawei tornato alla carica con tre nuovi gioielli agli inizi del 2019: la Huawei P30, P30 e P30 Pro Lite , previsto il prossimo 26 marzo , in occasione di una conferenza a Parigi . Tranne che Amazon Italia ha in qualche modo ucciso la suspense pubblicando per sbaglio la scheda prodotto del modello più potente, la P30 Pro. E per confermare le voci precedentemente osservate .

Lo zoom x10, più che ovvio

Se il gigante dell’e-commerce ha cancellato la pagina , un navigatore ha ovviamente avuto il tempo di acquisire tutte le informazioni sul nuovo fiore all’occhiello dell’azienda cinese e pubblicarlo sulla piattaforma SlashLeaks . Innanzitutto, concentriamoci sul suo design: come previsto, la P30 Pro dovrebbe essere dotata di una goccia a forma di tacca e di uno schermo senza bordi . 

Il retro dello smartphone sfoggia un sensore fotografico quadruplo , con la seguente configurazione: 40 megapixel, 20 megapixel, 8 megapixel e una fotocamera TOF. Lo zoom periscopico x10 precedentemente preso in giro dalla ditta dell’impero medio si unirebbero alla festa. La parte anteriore del telefono l’avrebbe gradita, una fotocamera da 32 megapixel.

Uno smartphone di fascia alta, ma anche molto costoso

Un mostro di potenza  : è così che si può qualificare Huawei P30 Pro se i componenti pubblicati su Amazon Italia si dimostrano i migliori. Tra il SoC Kirin 980, 8 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e una batteria di 4.200 mAh, i futuri utenti dovrebbero tenere gli occhi aperti. Per non parlare di una porta SD nano, un’uscita USB Type-C e l’interfaccia EMUI 9.1 con Android 9.0 Pie. 

Sarà comunque necessario rompere il salvadanaio per ottenerlo: il modello pubblicato su Amazon (in colore rosso “Amber Sunrise”) è il 1.024 euro.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami