Lo scorso dicembre, Microsoft ha confermato che il suo browser Edge sarebbe stato rinnovato, basandosi su Chromium . È un progetto open source, che funge da base per diversi browser, come Google Chrome. Ora sappiamo qualcosa in più sull’aspetto della versione futura dello strumento.

Microsoft Edge assume l’aria di Chrome

In effetti, i nostri colleghi di Neowin hanno messo le mani su diversi screenshot di Microsoft Edge , nello stato attuale del suo sviluppo. Prima osservazione: se sei un utente abituale di Google Chrome , non sarai certo disorientato (e). 

Troverai, per esempio, le tue estensioni e la tua immagine del profilo a destra della barra degli indirizzi del browser. Allo stesso modo, a differenza della versione corrente, le impostazioni di Edge saranno regolabili tramite una scheda dedicata, come lo strumento proposto da Google.

Facile accesso alle estensioni

Altri cambiamenti sono degni di nota. Pertanto, la nuova versione del browser Microsoft non consente più di visualizzare tutte le schede e mettere da parte quelle attualmente aperte per trovarle in seguito. Per quanto riguarda la nuova scheda, ovviamente include ancora il motore di ricerca della società, così come un newsfeed. Ma può anche mostrare un’immagine diversa ogni giorno, basandosi sui suggerimenti di Bing.

screenshot microsoft edge store cromo neowin

Inoltre, Microsoft prevede di mantenere il proprio negozio di espansione Edge. Alcuni hanno già iniziato a essere ricompilati per essere compatibili con la nuova versione del browser. E a differenza della versione corrente, che richiede di passare attraverso il Microsoft Store, sarà ora possibile installarli direttamente dallo strumento. 

Ultimo ma non meno importante, il nuovo Microsoft Edge supporterà le estensioni di Chrome . Basta attivare l’opzione appropriata e quindi installare i plugin desiderati dal Chrome Web Store.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami