Microsoft ha annunciato mercoledì l’uscita del codice sorgente della sua famosa calcolatrice. Tutti i file di Windows Calculator sono stati rilasciati con licenza gratuita su GitHub .

È su questa piattaforma, proprietà del gigante americano, che gli sviluppatori scopriranno le viscere del programma ancora presente in Windows 10, riporta Numerama .

Gli sviluppatori aiuteranno Microsoft

L’obiettivo per il gigante dei computer è multiplo. Prima di tutto, questo gli consente, attraverso i contributi che dovrebbero fluire, di sviluppare il suo strumento, anche se ha incluso nella fornitura del suo programma un elenco di nuove funzionalità pianificate per il 2019, soprattutto in termini di design.

Ma gli sviluppatori ora possono immaginare nuove funzionalità da portare al programma. Un altro vantaggio di questa disposizione, possono anche riutilizzare il codice e adattarlo alle proprie applicazioni.

Non è la prima volta per il gigante americano

Non è la prima volta che la ditta di Redmond consegna il codice di uno dei suoi programmi. La struttura. NET, la macchina utensile CNTK o la cronologia del programma MS-DOS hanno seguito lo stesso percorso.

Alla fine dell’anno scorso, il gigante americano ha fatto un gesto verso i difensori dell’open source. È entrato a far parte di Open Invention Network, un gruppo di condivisione di brevetti il ​​cui obiettivo è aiutare Linux. La società aveva rilasciato 60.000 dei suoi brevetti.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami