Telegram 5.5 è stato appena rilasciato per Android e iOS. Incluso con questo aggiornamento è la possibilità di annullare l’invio di messaggi che hai inviato o ricevuto. Unsending significa che sia tu che l’altro contatto non puoi più vedere il messaggio. La funzione non inviata è stata aggiunta due anni fa, ma è stato possibile annullare solo i propri messaggi e il limite di tempo di 48 ore è scaduto. Ora hai una quantità illimitata di tempo.

Un’altra nuova funzionalità orientata alla privacy in questo aggiornamento è la possibilità di rendersi anonimi sui messaggi inoltrati. Di solito, quando qualcuno inoltra uno dei tuoi messaggi a qualcun altro, c’è un link al tuo account. Per coloro che vogliono oscurare se stessi da estranei, è ora possibile accedere alle impostazioni di Privacy e sicurezza e stringere i controlli sotto Messaggi inoltrati.

Invece di scavare nel menu per ispezionare le impostazioni dei messaggi inoltrati, è possibile utilizzare un altro nuovo strumento fornito da questo aggiornamento, la ricerca delle impostazioni. Quando apri ora il menu delle impostazioni, dovresti vedere un’icona di ricerca. Basta premere quello, quindi digitare un’impostazione che si sta cercando come messaggi inoltrati e voilà. Lo strumento di ricerca può anche essere utilizzato per porre domande con le risposte presenti nelle Domande frequenti dell’app.

Telegram 5.5 porta con sé anche importanti aggiornamenti alla funzionalità emoji. Nel suo post sul blog, Telegram ha detto:

“Il GIF e la ricerca degli adesivi sono stati aggiornati su tutte le piattaforme mobili: ora sembra migliore e trova più gatti. Qualsiasi GIF che trovi può essere visualizzata in anteprima toccando e tenendo premuto. I pacchetti di adesivi ora hanno icone, che facilitano la selezione del pacchetto giusto. Le grandi GIF e i messaggi video su Telegram sono ora in streaming, quindi puoi iniziare a guardarli senza attendere il completamento del download.

Su Telegram per Android, ora puoi utilizzare le parole chiave in molte lingue per trovare qualsiasi emoji. Se ci manca una parola chiave per un’emoji, puoi suggerire qui https://translations.telegram.org/en/emoji – la ricerca emoji migliorerà costantemente senza la necessità di aggiornare Telegram.

Vedrai anche un elenco di emoji correlate durante la digitazione di un messaggio. Se ti piace un’emoji abbastanza da inviarlo senza alcun testo di accompagnamento, l’emoji apparirà più grande nella chat su Android (iOS in arrivo). “

Infine, il supporto per VoiceOver su iOS e TalkBack su Android è stato aggiunto in questo aggiornamento. Queste opzioni ti consentono di ottenere feedback vocali su Telegram in modo da poter utilizzare l’app se non riesci a vedere bene lo schermo.

Il prossimo aggiornamento di Telegram dovrebbe essere piuttosto eccitante, dato che la società ha emesso un sondaggio che consente agli utenti di Telegram di decidere quali funzionalità principali desiderano vedere successivamente. Le opzioni sono videochiamate, chiamate vocali di gruppo o cartelle per le chat; al momento, le videochiamate stanno conducendo il sondaggio con il 61% dei voti con 386.000 pareri espressi

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami