Disponibile per il grande pubblico nell’aprile 2019, questo aggiornamento è già disponibile per “addetti ai lavori”. Ecco una panoramica delle varie novità e ottimizzazioni che verranno:

Interfaccia

Ecco un elenco delle modifiche previste all’interfaccia, il menu Start e il desktop:

  • Le azioni rapide nel Centro notifiche possono essere personalizzate.
  • Aggiunte ombre su molti elementi dell’interfaccia come i menu contestuali.
  • La Concentrazione guidata, utile per disattivare le notifiche, può essere attivata automaticamente ogni volta che un’applicazione è visualizzata a schermo intero
  • Un nuovo tema bianco, chiamato Windows (cancella), è disponibile per la barra delle applicazioni, il menu Start e Windows.
  • Un cursore per regolare la luminosità dello schermo è integrato direttamente nel Centro di notifica.
  • Lo sfondo del desktop predefinito è stato modificato in colori più brillanti.
  • La schermata di blocco potrebbe visualizzare un effetto sfocato e una visuale migliore.
  • Ora il pannello emoji può essere spostato e supporta Emoji 12, Kaomoji e Simboli.
  • Lo Screen Capture Tool semplifica l’acquisizione di una finestra dell’applicazione.
  • Generalizzazione dell’interfaccia Fluent , il nuovo design di Windows, al menu di avvio e alla barra delle applicazioni.
  • I menu Account e Accensione / Spegnimento ora hanno icone nel menu Start.
  • L’ottimizzazione del cloud Appunti, attivato tramite la scorciatoia Tasto Windows + V .
  • Il menu Start predefinito è notevolmente semplificato e visualizza una singola colonna con una visualizzazione più intuitiva.
  • Un intero gruppo di tessere può essere bloccato dal menu Start.
  • L’icona di esplorazione file è stata leggermente oscurata per adattarsi meglio al nuovo tema bianco.
  • Migliorata la barra di gioco con una nuova interfaccia.
  • Le date visualizzate nel file explorer sono state modificate. Ad esempio, quando la visualizzazione classica mostra una data di creazione come 05/03/2019 12:00 , il nuovo formato ora viene visualizzato martedì alle 12:00 .
  • Il colore della barra rapida sulla barra delle applicazioni è lo stesso di quello della barra delle applicazioni

Ricerca e Cortana

Poche cose nuove, ma alcuni miglioramenti graditi:

  • Lo strumento di ricerca e Cortana sono ora separati nella barra delle applicazioni.
  • Lo strumento di ricerca offre una nuova finestra più intuitiva con tutte le opzioni nella parte superiore della finestra.
  • Cortana si avvia automaticamente quando l’utente fa clic sulla sua icona nella barra delle applicazioni.
  • Lo strumento di ricerca offre anche le applicazioni più utilizzate per semplificare il loro avvio rapido.

Modifica delle impostazioni

  • La home page Impostazioni offre un banner personalizzabile nella parte superiore della finestra con collegamenti rapidi a Windows Update, all’app Telefono o a OneDrive.
  • È possibile personalizzare separatamente il tema dell’interfaccia di Windows e quello delle applicazioni.
  • Il menu Impostazioni ora consente la configurazione avanzata delle opzioni IP Ethernet, degli indirizzi IP statici e delle preferenze del server DNS.
  • Le impostazioni di Windows Hello , l’autenticazione a due fattori di Microsoft , sono state migliorate e semplificate.
  • Una chiave di sicurezza può essere aggiunta direttamente al menu Impostazioni.
  • Le impostazioni di archiviazione sono state ridisegnate con un’interfaccia più intuitiva.
  • Basta trascinare un carattere nel menu Impostazioni per installarlo automaticamente.
  • La pagina del programma Windows Insider è stata modificata.
  • È ora possibile disinstallare diverse applicazioni integrate come: Groove Music, 3D Viewer, Film e TV, Paint 3D, Calcolatrice, Screen Capture Tool, Calendar o Voice Recorder.
  • Un nuovo sistema di risoluzione dei problemi è integrato e utili dati diagnostici inviati dal PC per fornire una serie di correzioni ai problemi riscontrati sul dispositivo.
  • L’interfaccia di Windows Update è migliorata e consente la pausa degli aggiornamenti e l’impostazione di ore di attività intelligenti, ideale per evitare di perdere un aggiornamento mentre si continua a lavorare.
  • Sincronizzazione dell’orologio di sistema con quella di Microsoft per una maggiore precisione.

Vari cambiamenti

  • L’arrivo di una sandbox per gli utenti di Windows 10 Pro ed Enterprise. Questo è un ambiente virtuale in cui è possibile testare ed eseguire applicazioni senza influire sul sistema.
  • L’ applicazione Office consente di accedere rapidamente ai documenti recenti e alle applicazioni Web di Office
  • Miglioramento del download e dell’installazione dei giochi tramite Microsoft Store per una migliore stabilità.
  • Una nuova icona è presente nell’area di notifica quando il microfono è in uso
  • Migliore lettura con lo strumento Narratore.
  • La dimensione del cursore può essere regolata manualmente con 15 possibili dimensioni scelte.
  • Windows 10 Enterprise ora offre il riavvio automatico.
  • Supporto migliorato per il formato di immagine RAW.
  • Un’icona di un nuovo globo è presente nell’area di notifica quando non c’è connessione a Internet.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami