Proprio come l’ultima conferenza di AMD tenutasi in parallelo con il CES, l’evento che la compagnia organizza a Taipei a giugno promette di essere ricco … e va bene. In particolare, ci sono diverse presentazioni dei principali prodotti sui quali AMD ha lavorato per mesi. Previsto al turno, il rosso uscirà comunque dal big game per convincere, soprattutto nel mercato delle GPU.

Verso una presentazione della Radeon Navi e il lancio della terza generazione di chip Ryzen?

Questo è buono, il Radeon Navi inciso in 7 nm dovrebbe logicamente essere presentato almeno da AMD durante Computex. Questi nuovi chip GPU sono stati al centro di molte voci per mesi, mentre AMD sembra essere in stallo contro NVIDIA nel campo delle schede grafiche consumer. Navi, che si presenta come un’architettura progettata appositamente per sfruttare il protocollo di incisione a 7 nm, potrebbe essere la risposta da sogno di AMD alla società camaleontica, specialmente nella fascia media. Un settore in cui NVIDIA ha fatto avanzare i suoi pioni con la presenza nelle ultime settimane, attraverso il suo RTX 2060 e il recente GTX 1660/1660 Ti, entrambi proposti al di sotto di 350 euro. 

Resta da vedere se, con la sua Radeon Navi, AMD sarà in grado di offrire supporto per il DXR. Su questo punto la domanda rimane, osserva TechPowerUp . 

Un altro annuncio tanto atteso è quello dei chip Ryzen di terza generazione , che dovrebbero continuare a esacerbare la pressione esercitata da Intel su Intel per due anni. Sempre basati sul socket AM4 (rendendoli compatibili con le attuali schede madri AMD), i nuovi processori Ryzen beneficeranno sia della nuova architettura Zen 2 che di MCM (modulo multi-chip) nome con codice temporale “Matisse”.

Anche i processori EPYC “ROME” e Radeon Instinct hanno anticipato

AMD potrebbe anche lanciare i suoi prossimi processori per aziende e server: chip EPYC basati su MCM “ROME”. Un’architettura le cui linee principali sono già state svelate . 

Sempre nel settore dei server e delle imprese, l’azienda di Lisa Su rischia finalmente di annunciare le sue nuove carte Radeon Instinct , che sono dedicate – in particolare – all’IA e al Deep Learning.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami