Fin dal loro inizio nel 2014, le soluzioni di pagamento mobile stanno crescendo a un ritmo costante. Ma un attore sembra particolarmente fortunato, per ora, a vincere con i suoi utenti: Apple e il servizio Apple Pay. Supera 127 milioni di utenti in tutto il mondo ed è emersa come la prima soluzione di pagamento mobile secondo uno studio condotto da Research and Markets (accesso a pagamento) .

Mercato per mercato, la situazione è tuttavia meno stabile. Negli Stati Uniti, ad esempio, Apple Pay è leggermente dietro a PayPal, in Corea del Sud, Samsung Pay è di fronte alla soluzione di pagamento di Apple. E in Turchia e in Russia, Google Pay è avanti in termini di volume di transazioni. Research and Market prevede che tutte e tre le soluzioni di pagamento cresceranno fortemente entro il 2023.

Apple Pay è il numero 1 nei pagamenti mobile nel mondo

Un’opinione che interseca altre previsioni, tra cui Statista anticipa una crescita del mercato del 14,1% entro il 2023. Ma ancora una volta, tutto dipenderà dalle regioni.

Quindi l’Europa e gli Stati Uniti sono le aree in cui la disponibilità di questi servizi è la più importante. La regione Asia-Pacifico è dove i giocatori americani sono i più competitivi con soluzioni di pagamento locali alternative come Alipay, Paytm e LINE Pay.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami