Saltando da 419.67, Nvidia oggi ha rilasciato i driver GeForce Game Ready WHQL 425.31, introducendo il supporto per il ray tracing DXR per determinate schede GTX, insieme alle ottimizzazioni per Anno 1800 , che è prevista per un rilascio la prossima settimana .

Le schede basate su Volta, Turing e Pascal, anche se non tutte, ottengono il supporto per il ray tracing con questo driver. Ecco un elenco pratico:

  • GTX 1060 6GB (Pascal)
  • GTX 1070 (Pascal)
  • GTX 1070 Ti (Pascal)
  • GTX 1080 (Pascal)
  • GTX 1080 Ti (Pascal)
  • GTX 1660 (Turing non RTX)
  • GTX 1660 Ti (Turing non RTX)
  • Titan X (Turing non-RTX)
  • Titan XP (Turing non RTX)
  • Titan V (Volta)

Va notato, tuttavia, che questo supporto non corrisponde esattamente a quanto è possibile con una scheda RTX. C’è un certo successo in termini di prestazioni da aspettarsi; per Nvidia , le schede di Turing e Pascal possono impiegare da due a tre volte di più per eseguire il rendering di un frame rispetto alle schede di Turing con supporto RTX. In altre parole, abilitare il ray tracing su queste carte sarebbe simile al semplice sorso di ciò che è possibile con ray tracing.

Coloro che desiderano abilitare la ray tracing su queste schede non RTX dovranno comunque verificare che siano su Windows 10 versione 1809 e che eseguano il loro gioco con DirectX 12 abilitato. I giochi che supportano ray tracing su GPU RTX dovrebbero rendere automaticamente disponibile l’opzione per abilitare queste funzionalità senza alcun aggiornamento di gioco.

Insieme a questo supporto, anche questi driver sono corredati da una serie di correzioni di bug:

  • [SLI] [Adobe]: con SLI abilitato, gli artefatti possono apparire nelle applicazioni Adobe. [2533911]
  • [ARK Survival Evolved]: corretti arresti anomali casuali su GPU GeForce RTX serie 20. [2453173]
  • [Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands]: il gioco si blocca quando si accede al menu di inventario. [2404783]
  • [The Witcher 3]: lo schermo blu si verifica in modo casuale con errore di Bad Pool durante il gioco. [2449346]
  • [The Evil Within 2]: Gli artefatti compaiono quando Texture Filtering è impostato su High Quality in NVIDIAPannello di controllo. [2526817]
  • [Fabfilter plugins]: le applicazioni si bloccano quando si utilizza il plug-in Fabfilter. [2532725]
  • [Quaderni ASUS ROG Strix GL702VS]: risolti i problemi di grafica corrotta nei giochi sui portatili ASUS ROG Strix GL702VS. [2535373]
  • [Titan X] [GTA V] [Stereo]: con Stereo abilitato, viene visualizzato il messaggio OUT of Memory quando si avvia l’applicazione. [200317778]

Ci sono, inoltre, alcuni problemi noti:

Problemi di Windows 10

  • [Surround] [G-SYNC] [Pascal GPU]: G-SYNC non si attiva quando si usa la risoluzione Surround. [200505986]
  • [Pannello di controllo NVIDIA]: quando la pagina Impostazioni 3D-> Sincronizzazione verticale è impostata su Adaptive Sync (metà frequenza di aggiornamento), V-Sync funziona solo alla frequenza di aggiornamento nativa dopo il riavvio del sistema. [2543187]
  • [Shadow of the Tomb Raider] [Ansel]: Invocare Ansel nel gioco fa rallentare o arrestare il gioco. [2507125]
  • Il desktop sul monitor principale sfarfallio durante la riproduzione di video sul monitor secondario. [2552316]

Problemi aggiuntivi

  • 2535506 – Sfarfallio quando il monitor Acer Predator XB271HU è collegato con un secondo monitor e G-SYNC è abilitato
  • 2453059 – Sfarfallio osservato mentre la sovrapposizione di GeForce Experience è attivata + G-Sync impostato su schermo intero / modalità finestra

C’è anche un profilo 3D Vision nuovo o aggiornato per Anno 1800 , con una valutazione di ‘Non raccomandato’.

I driver Game Ready 425.31 certificati WHQL possono essere scaricati tramite l’app GeForce Experience su Windows o tramite i collegamenti sottostanti. Le note di rilascio complete sono disponibili qui .

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami