I fan di PlayStation che stavano aspettando di vedere la prossima generazione della console di gioco di Sony hanno colto un barlume di speranza l’anno scorso quando un analista ha previsto che la PlayStation 5 potrebbe debuttare entro la fine del 2019 . Tuttavia, ciò potrebbe essere lontano dalla realtà, se una nuova affermazione del colosso della tecnologia giapponese è indicativa.

Niente PS5 agli inizi del 2020

Takashi Mochizuki, reporter di The Wall Street Journal, ha rivelato su Twitter che Sony ha confermato che non lancerà un successore di PlayStation 4 per almeno i prossimi 12 mesi. Sulla base di questa affermazione, è possibile che la PS5 stia vedendo la luce del giorno verso la metà del 2020.

Tuttavia, potrebbero passare alcuni mesi dopo il lancio prima che PS5 diventi disponibile per i clienti, probabilmente qualche volta nell’autunno del 2020. La PS4 ad esempio è stata rilasciata a novembre 2013 in Nord America.

Nonostante le ambiguità riguardo al rilascio di PS5, è certo che Sony stia sviluppando la console di nuova generazione, come confermato in precedenza dal presidente Kenichiro Yoshida . Non si sa molto sulla PS5 in termini di specifiche. 

Tuttavia, Mark Cerny, l’architetto del sistema di punta dietro PS4 e Vita, ha confermato all’inizio di questo mese che la console sarà alimentata da una CPU AMD Ryzen a 8 core abbinata a una GPU Navi personalizzata. Cerny ha anche rivelato che la prossima console presenterà ray tracing e compatibilità con le versioni precedenti, tra gli altri.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami