Per il momento ancora inaccessibile in Italia, l’app Alexa è arrivata nel negozio statunitense dedicato a Windows 10 pochi mesi fa. Ma fino ad ora era necessario fare clic su un tasto per iniziare ad ascoltare Alexa su Windows 10 e quindi fare una richiesta ad alta voce. 

D’ora in poi, è possibile utilizzare l’assistente personale senza dover fare clic su nulla. Il rovescio della medaglia, l’IA di Amazon è sempre in ascolto di essere attivato a livello vocale … che non piacerà a tutti gli utenti.

Amazon fa un passo avanti verso gli utenti di Windows 10

La ditta di Jeff Bezos tuttavia indica che è possibile disabilitare questa modalità di funzionamento (attivata di default con l’aggiornamento) per tornare a un tasto specifico da premere per attivare l’ascolto. La vecchia esperienza è quindi a portata di clic. 

Questa notizia arriva quando Microsoft ha recentemente annunciato nuove funzionalità per Cortana, il suo assistente personale. Un assistente personale che Microsoft ha difficoltà a imporre agli utenti di Windows 10 e, più in generale, i suoi servizi.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami