L’ultimo iPod torna in una nuova versione con lo stesso design, ma dotato di un nuovo processore più veloce e una capacità di storage senza precedenti di 256 GB.

Un prodotto che non si è spostato da quasi quattro anni

A prima vista, nulla cambia per il dispositivo che mantiene lo stesso design , immutato dal 2015. Apple non ha ritenuto opportuno aumentare le dimensioni dello schermo, bloccato a quattro pollici, o proporre un sensore TouchID al luogo del semplice tasto home. 

Disponibile in sei colori, conserva anche la sua fotocamera posteriore da 8 megapixel, l’obiettivo frontale da 1,2 megapixel e un jack. I chip Wi-Fi e Bluetooth 4.1 sono uguali a quelli di prima e l’autonomia annunciata rimane 40 ore di ascolto continuo .

Un aggiornamento interno con l’aggiunta del processore A10

Gli unici due cambiamenti reali sono all’interno del dispositivo. Il processore A8 che ha motorizzato l’iPhone 6 nel loro tempo, lascia il posto a un modello A10 Fusion più veloce (è ora al centro di 7 iPhone o iPad 6 °generazione). Apple insiste sul fatto che questo nuovo iPod touch è ora compatibile con il gruppo FaceTime e con esperienze in realtà aumentata

Questo aggiornamento tecnico non è una coincidenza: arriva poco prima della presentazione di iOS 13 questo lunedì, 3 giugno e potrebbe suggerire che il prossimo sistema mobile Apple abbandonerà gli apparecchi dotati di processore A8. 

Il dispositivo sarà inoltre compatibile con i numerosi nuovi servizi che lanceranno Apple durante l’anno, tra cui Apple Arcade , la sua piattaforma di videogiochi in abbonamento. 

Lo storage è stato inoltre rivisto con l’aggiunta di una capacità di 256 GB , che viene aggiunta alle versioni da 32 e 128 GB, precedentemente disponibili. 

L’ iPod touch 2019 sono disponibili oggi sul sito del brand. Non sorprende che Apple non abbia ritenuto opportuno adeguare i propri tassi.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami