Steelseries ha sviluppato nuove tastiere meccaniche in grado di cambiare automaticamente la pressione necessaria per firmare un rilascio in base alle vostre attività per il gioco o di lavoro, e li ha usati nelle sue nuove tastiere Apex TKL Pro e Apex Pro .

Tastiere più veloci

Le tastiere OmniPoint utilizzano sensori magnetici per determinare il punto di attivazione, che, secondo l’azienda, li rende anche più veloci. Un campo magnetico dovrebbe infatti reagire più velocemente di un meccanismo fisico: è simile a quello delle tastiere opto-meccaniche , come il sequencer Omen X HP. Le sensibilità possono essere regolate tra 0,4 (il più corto) e 3,6 mm (il più lungo), che corrisponde a una gamma abbastanza ampia. 

Puoi persino assegnare diversi livelli di sensibilità a diversi tasti: se hai bisogno di chiavi ZQSD sono estremamente reattivi per la navigazione in un gioco e spesso premete accidentalmente il tasto SHIFT, potete assegnare un ZQSD basso e un tasto MAIUSC superiore. 

Il processo è molto semplice, indipendentemente dal fatto che si stia utilizzando il software SteelSeries Engine o il display della tastiera OLED incorporato. Questo bellissimo schermo OLED, montato sopra i tasti numerici, indica anche in tempo reale fino a che punto è premuto ogni tasto e se ha raggiunto il punto di attivazione.

Configurazione semplificata

Le tastiere hanno anche un piccolo display OLED in grado di visualizzare le personalizzazioni e consentono di configurarle senza dover utilizzare l’utilità software dell’azienda. Consente inoltre di visualizzare le notifiche delle applicazioni di messaggistica (Discord) o Spotify. 

L’ Apex Pro costerà $ 200. Gli switch saranno disponibili in Cherry MX Brown, Red o Blue e saranno disponibili l’11 giugno. L’Apex Pro TKL avrà un costo di $ 180 se spedito in autunno. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami