Google ha approfittato della sua conferenza Google I/O 2019 per parlare di una nuova funzionalità che gli sviluppatori – e probabilmente anche gli utenti – dovrebbero amare. Soprattutto se utilizzano applicazioni fotografiche di terze parti. CameraX semplifica la scrittura di applicazioni fotografiche e soprattutto offre un accesso semplificato alle funzionalità avanzate dei sensori per smartphone, praticamente su tutti gli smartphone e tablet Android, fino a Android 5.0 Lollipop.

Come CameraX semplifica la codifica delle app fotografiche su Android

Fino ad allora, infatti, la codifica di un’applicazione fotografica era un vero mal di testa. Questo spiega in parte perché alcune funzioni, come Night Sight , ad esempio, impiegano il tempo necessario per raggiungere smartphone diversi dai pixel. Perché in molti casi gli sviluppatori devono adattare il loro codice a una parte hardware diversa. E a volte anche a sensori aggiuntivi, in alcuni casi specifici per un modello unico di smartphone.

Di conseguenza, le applicazioni fotografiche tendono spesso ad adattarsi al minimo. Con CameraX, gli sviluppatori possono quindi sfruttare a pieno tutte le funzionalità dell’hardware, senza dover necessariamente adattare il loro codice individualmente per ogni modello di smartphone. L’applicazione offre quindi le funzionalità e disponibili a seconda dell’hardware.

API e plug-in plug-and-play, per sviluppare applicazioni ultra-compatibili più velocemente che mai

La versione alpha di CameraX offre già API per integrare modalità bellezza, ritratto, HDR e modalità notturna in poche righe di codice su tutti i dispositivi. E questo non è l’unico “plus” di Camera X. Dovrebbe anche standardizzare l’esperienza utente tra le applicazioni e quindi risparmiare un sacco di tempo di sviluppo. Gli sviluppatori possono infatti abbandonare i moduli plug-in-play non appena lo desiderano, ad esempio l’anteprima, l’analisi delle immagini tramite l’apprendimento automatico o la modifica dell’immagine.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami