Il Google Pixel Pixel 3A e 3A XL è andato nelle mani di esperti iFixit, che hanno raggiunto un teardown completo dei due smartphone. E il verdetto è piuttosto positivo: i due dispositivi ottengono un punteggio di riparabilità di 6/10, che è superiore a quello di molti prodotti tecnologici, tra cui Pixel mobile. Inoltre, iFixit ha dato un punteggio di 4/10 Pixel 3 e Pixel 3 XL pochi mesi fa.

Riparare Google Pixel 3a o 3a XL non è impossibile

Nella sua analisi, iFixit afferma che “la maggior parte dei componenti è scalabile e può essere facilmente sostituita una volta rimosso lo schermo” . E precisamente, la lastra può essere rimossa senza molti sforzi poiché non c’è bisogno di pistola termica o essiccatore per fare questo, oggetti spesso necessari per fondere i materiali adesivi che mantengono lo schermo in posizione.

A livello di buone notizie, vediamo anche che le uniche viti utilizzate sono Torx T3 standard. iFixit apprezza anche il fatto che l’accesso alla batteria è facilitato dalla presenza di un adesivo facile da rimuovere. Idem per il jack USB-C e 3.5mm che può essere sostituito senza il rischio di nulla nell’aria.

D’altra parte, “la miriade di cavi lunghi e sottili che collegano i componenti interni può rendere il lavoro più difficile ed è facile strappare un incidente”, si rammarica dell’organizzazione. Come promemoria, Google ha presentato Pixel 3a e 3a XL durante la conferenza I / O del 7 maggio 2019.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami