Ma nessuna versione all’orizzonte per iPhone.

Tor Browser, il browser mobile per navigare sul web in incognito

Dopo mesi di sperimentazione in versioni alpha e beta, la prima versione stabile del browser Tor Browser è stata rilasciata il 21 maggio 2019 su Google Play Store. Come la versione PC, questo browser utilizza una rete di server per nascondere la tua identità quando navighi sul web. In questo modo, impedisce ai siti Web che visiti di monitorare l’attività del tuo smartphone.

Funziona sullo stesso principio delle modalità private o in incognito disponibili su altri browser. Tor Browser cancella la tua cronologia ed elimina i cookie dai siti web e si occupa anche di cancellare tutte le tracce della tua visita sui siti Web consultati. 

Tuttavia, questo causa alcuni inconvenienti: senza identità, l’utente sembra un robot. Gli utenti di Tor Browser devono pertanto dimostrare regolarmente di essere umani. Il funzionamento del browser implica anche che i siti Web vengano a volte visualizzati nella lingua sbagliata.

Un’applicazione utile per proteggere la tua privacy

Tor Browser è un browser web basato su Firefox per tutti coloro che non vogliono essere seguiti su Internet. Si rivolge a entrambi gli attivisti che cercano di sfuggire alla sorveglianza e alle persone comuni che vogliono proteggere la loro privacy. 

Come ricorda The Tor Project sul suo blog, la navigazione mobile è in aumento in tutto il mondo. E per alcune popolazioni, a volte è l’unico modo per accedere a Internet. Questo è il motivo per cui il browser è stato portato su mobile. ”  In queste stesse aree, c’è spesso un forte monitoraggio e censura online, quindi abbiamo reso prioritario raggiungere questi utenti  “. 

Tuttavia, Tor Browser non è disponibile per iOS ” a causa delle restrizioni di Apple  . The Tor Project ricorda che esiste un’alternativa per iOS: Onion Browser .

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami