WhatsApp ha aggiornato la sezione Supporting Other Operating Systems della sua pagina Q & A per annunciare la fine del supporto di messaggistica istantanea per alcune versioni obsolete dei principali OS mobili. “Non sarà più possibile utilizzare alcun sistema operativo Windows Phone dopo il 31 dicembre 2019”. La cattiva notizia è legata alla manciata di utenti di questo sistema operativo da quando abbiamo appreso qualche giorno fa la fine del supporto di Microsoft Store su Windows 10 Mobile .

WhatsApp: fai attenzione se hai un vecchio smartphone Android o un vecchio iPhone

I due principali sistemi operativi del mercato degli smartphone sono anche interessati da questi cambiamenti. Non è più possibile creare nuovi account o ricontrollare account esistenti su Android 2.3.7 e versioni precedenti, iOS 7 e precedenti. Tuttavia, è ancora possibile utilizzare WhatsApp su queste versioni fino a febbraio 2020 . L’applicazione ricorda che alcune funzionalità potrebbero scomparire prima di questa data perché lo sviluppo è sospeso per queste versioni.

Per un’esperienza e supporto adeguati quando necessario, WhatsApp consiglia di utilizzare uno smartphone con Android 4.0.3 e versioni successive , iOS 8 e versioni successive o Windows Phone 8.1 e versioni successive. Viene anche specificato che alcuni telefoni con KaiOS 2.5.1 e versioni successive, inclusi JioPhone e JioPhone 2, sono supportati.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami