Molti proprietari di Chromebook vorrebbero che il loro computer fosse in grado di eseguire Windows come dual-boot (sistemi operativi doppi sullo stesso computer), specialmente per alcune applicazioni pesanti. E Google sembrava determinato a dare loro soddisfazione.

RIP Project Campfire

Il “Progetto Campfire” è stato appositamente progettato per sviluppare la funzione “Alt OS”, consentendo di scegliere tra Chrome OS e Windows 10 . Sfortunatamente, la prospettiva di vederlo avere successo ora sembra vicina allo zero: è stata classificata come “obsoleta” sul sito degli sviluppatori di Chromium Gerrit. In ogni caso, nessun progresso è stato fatto dallo scorso dicembre. 

È difficile sapere con precisione le ragioni di questo abbandono. Ma possiamo immaginare che lo spazio di archiviazione richiesto da Windows 10 (più di 40 GB) potrebbe essere proibitivo per i Chromebook.

Inoltre, il Project Campfire non è mai stato reso pubblico, quindi Google non ha nemmeno bisogno di annunciare una fermata. Dovrebbe svanire nel dimenticatoio, senza alcuna altra forma di giudizio. 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami