Sebbene WWDC 2019 sia un evento riservato a nuovi software , Apple ha presentato il Mac Pro 2019 , la nuova versione del suo computer più potente. Con il precedente modello di design “wastepaper”, il marchio Apple aveva attirato l’ira dei suoi fan. Con l’edizione 2019, corregge le riprese e fa un ritorno alle fonti. Il Mac Pro 2019 riprende le linee del primo modello , interamente rivestito in alluminio. Apple equipaggia questo mastodonte con due maniglie e un kit di quattro ruote (opzionale) per facilitare i suoi movimenti.

Per quanto riguarda la connettività, il marchio Apple è di nuovo generoso. Sul retro della bestia ci sono due Thunderbolt 3, due porte Ethernet da 10 Gbit e due porte USB-A. Nella parte anteriore, un jack da 3,5 mm completa il set. A questo si aggiunge il modulo MPX che include un PCIe, una porta display e la porta di alimentazione.

Una configurazione mostruosa ed estensibile

Sotto il cofano, le promesse di Apple rendono sbalorditivo: processore Intel Xeon a 28 core, scheda grafica Radeon Vega II Duo (può essere soprannominata), fino a 1,5 terabyte di memoria, e altro ancora. Con la scheda Afterburner, il Mac Pro 2019 può gestire contemporaneamente tre flussi video da 8K o 12 flussi video 4K in ProRes RAW . Per alimentare tutto, il marchio fornisce un’alimentazione di 1,4 kW! Infine, tre enormi ventagli posizionati nella parte posteriore del telaio raffreddano il sistema. I numeri ti fanno venire le vertigini.

Apple è andata oltre rendendo questo Mac Pro 2019 completamente scalabile . Un facile sistema di apertura della cappa consente l’accesso al cuore della bestia. Un po ‘più di memoria? Un po ‘di spazio in più? Una nuova scheda grafica? Tutto è possibile e può essere installato rapidamente.

Mac Pro 2019: 5999 dollari per il modello base

Scoprendo le caratteristiche del Mac Pro 2019, abbiamo indovinato che i prezzi stavano per volare. Destinato ad un pubblico professionale (e più specificamente per videografi, fotografi e grafici 3D), il Mac Pro 2019 ha un prezzo di $ 5999. Per questo prezzo la configurazione di base include un processore Intel Xeon 8 core, 32 GB, una scheda grafica AMD WX 7100 e 256 GB di memoria SSD.

Apple ha anche presentato il Pro Display XDR , uno schermo che sfrutta appieno le potenzialità del Mac Pro 2019. Questo gioiello di tecnologia costa ben $ 4999. Piccolo dettaglio di importanza: il piede per mantenere lo schermo costa 1000 dollari (non è uno scherzo). In totale, l’ installazione completa di Mac Pro 2019 + Pro Display XDR costa $ 12.000 o più. Questo prezzo di fatto riserva questo prodotto a professionisti e aziende con esperienza.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami