Possiamo dirlo senza deviazioni, la conferenza di Bethesda è stata molto generosa nelle novità. Sin dall’inizio, è stato il carismatico Todd Howard a salire sul palco per parlare degli ultimi aggiornamenti sui giochi di Bethesda Game Studios . Quindi, questa è l’applicazione mobile The Elder Scrolls: Blades che ha aperto la conferenza con un grande aggiornamento disponibile ora. In programma, nuovi lavori, l’arrivo di gioielli e una nuova avventura con draghi. Il gioco è stato anche annunciato su Nintendo Switch per questo autunno. Sarà gratuito e i giocatori mobili riprenderanno i loro progressi sulla macchina Nintendo.

Poi è stato il tanto criticato Fallout 76 che si è presentato con il suo primo grande aggiornamento gratuito chiamato Wastelanders . Aggiungerà NPC umani, scelte nei dialoghi e molto altro quando arriverà questo autunno. Un battle royale chiamata Nuclear Winter con 52 giocatori che lo affronteranno e potranno essere testati gratuitamente (oltre al gioco base completo) su tutte le sue funzioni fino al 17 giugno.

Una nuova IP ha fatto il suo ingresso attraverso Shinji Mikami (il creatore di Resident Evil ). Si chiama GhostWire Tokyo. Questo titolo sviluppato da Tango Gameworks ( The Evil Within ) collocherà il giocatore nella capitale giapponese in cui una gran parte degli abitanti è scomparsa. Questo titolo orientato al soprannaturale non ha data di rilascio.

Dopo un grande trailer in CG , The Elder Scrolls Online ha menzionato il suo futuro DLC narrativo chiamato DragonHold. Un altro contenuto scaricabile chiamato Scalebreaker si concentrerà sui dungeon. Zenimax Online ha anche presentato un nuovo gioco mobile che sarà rilasciato su iOS e Android: Commander Keen . Più rapidamente, sappiamo che l’aggiornamento Moons of Elsweyr di The Elder Scrolls Legends sarà pubblicato il 27 giugno e Rage 2 ha presentato la sua estensione “Rise of Ghosts” che conterrà veicoli inediti ma anche un nuovo scenario.

Un’altra parte importante di questa conferenza è stata dedicata a Wolfenstein. Prima di tutto, Machine Games ha presentato più approfonditamente il suo titolo nella realtà virtuale Wolfenstein Cyberpilot che arriverà il prossimo mese. Il giocatore sarà in grado di controllare i meca nazisti. Quindi, è Wolfenstein Youngblood che ha offerto un altro trailer esplosivo poco prima della sua uscita prevista il 26 luglio 2019.

Con sorpresa di tutti, Bethesda Softworks ha rilasciato un’altra IP inedita tramite Arkane Studios . Gli sviluppatori con sede a Lione hanno svelato Deathloop dove il giocatore interpreterà un assassino sull’isola di Blackreef. Come Dishonored , saremo in grado di scegliere il nostro approccio a ogni situazione per dare la caccia ai nostri obiettivi. In questo gioco, la morte è un nuovo inizio.

I team di Bethesda hanno anche introdotto Orion , un nuovo sistema di streaming progettato per migliorare l’esperienza di gioco e utilizzare meno larghezza di banda. Funzionerà anche su una cattiva connessione. Infine, la conferenza si è conclusa con una lunga presentazione di DOOM Eternal. Abbiamo avuto un sacco di gameplay inclusa una lunga sequenza di piattaforme. Il gioco uscirà il 22 novembre 2019 su PS4, Xbox One, Switch e PC. L’esperienza multigiocatore intitolata Battlemode è stata anche dettagliata con due giocatori che giocheranno i demoni e un altro l’uccisore di DOOM armato fino ai denti.

Altri elementi saranno svelati in occasione del QuakeCon e del DoomCon (il suo equivalente europeo) quest’estate. È possibile rivedere la conferenza di Bethesda nella sua interezza di seguito.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami