Il plugin darà la possibilità di accedere a colpo d’occhio a tutte le sue statistiche integrando i dati di Analytics o WordPress. La versione beta è attualmente riservata agli sviluppatori esperti. 

L’anno scorso, Google aveva presentato, durante il WordCamp US Site Kit, un plugin per WordPress che avrebbe semplificato la vita degli utenti della piattaforma.

Un plugin che aggrega tutte le statistiche di un sito web in WordPress

Piuttosto che collegarsi ai vari strumenti di analisi e statistiche offerti dal motore di ricerca, Site Kit offrirebbe un rapido accesso a questi datidirettamente dall’interfaccia di amministrazione del suo sito web. 

Aggregando le statistiche di AdSense e Analytics, Tag Manager e Optimize, nonché i vari strumenti di configurazione e il monitoraggio delle prestazioni del sito Web con il software PageSpeed ​​Insights. Un cruscotto integrato faciliterà la consultazione di tutti i dati.

Una prima beta per gli esperti sviluppatori di soluzioni cloud di Google

Dopo diversi mesi di silenzio, Google offre da oggi una versione beta del plug-in Site Kit. L’azienda avverte tuttavia sullo stato del suo prodotto. L’installazione è fortemente scoraggiata dal pubblico e riservata a sviluppatori esperti, con ”  conoscenza del processo di verifica di Google Cloud e OAuth  “. 

Il download proposto è per il momento solo un’anteprima tecnologica e non integra ancora l’interfaccia grafica in quanto sarà integrata con WordPress nei prossimi mesi. 

Il pacchetto di installazione deve essere ripristinato qui e una pagina GitHub è stato inoltre aperto da Google per fornire maggiori informazioni sulle varie fasi di sviluppo. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami