Chiesto da Kotaku , Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha rassicurato: Microsoft non ha sparato tutte le sue carte durante l’E3. In altre parole, non siamo sorpresi.

12 esclusivi verranno nel 2020 secondo Phil Spencer

Microsoft riserva cose bellissime per il futuro. In un’intervista con il sito web di Kotaku , Phil Spencer ha parlato dei giochi in arrivo nel mondo Xbox . Secondo lui, 12 esclusive saranno emesse il prossimo anno. Un annuncio che ha senso quando vengono prese in considerazione le numerose acquisizioni di Microsoft negli ultimi mesi. Infatti, Ninja Theory , Obsidian o Double Fine (incluso), tutti acquistati da Microsoft, devono ancora far parlare di se. 

” Una delle cose che mi è piaciuta della nostra conferenza è stata quella che non abbiamo mostrato. Sto pensando alle 14 esclusive in arrivo , di cui 12 saranno inviate nel corso del prossimo anno  “, ha spiegato Phil Spencer. Per il resto, la parte interessata garantisce che gli studi acquisiti da Microsoft si impegnino a fornire giochi di qualità … che tende a giustificare, secondo lui, i ritardi osservati.

I ritardi potrebbero essere troppo lunghi

”  Il supporto che abbiamo ricevuto ora e negli ultimi due anni ci ha permesso di investire in esclusive e aggiungere otto nuovi studi per darci spazio per concentrarci sulla qualità  ” ha aggiunto. 

Resta da vedere se la massa non è già stata detta per l’attuale generazione Xbox. Dal lancio di Xbox One, nel 2013, Microsoft soffre di una cronica mancanza di esclusive contro Sony e Nintendo . Una mancanza che non è ancora stata riempita … e che probabilmente sarà riempita in uno o due anni – nel migliore dei casi.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami