ARTICOLO IN COLLABORAZIONE CON JOY OF ANDROID

L’età dei sistemi di pagamento intelligenti è qui. Sicuramente, hai già sentito parlare di Google Pay e Samsung Pay.

In questo articolo, ti aiuteremo a decidere quale dei due servizi è perfetto per te facendo un confronto tra Google Pay e Samsung Pay. Dopo tutto, entrambi sono disponibili per Android e offrono essenzialmente gli stessi servizi.

Il confronto tra Google Pay e Samsung Pay sarà molto semplice. Perché siamo onesti, entrambi i servizi hanno lo scopo finale di permettervi di pagare facilmente usando i vostri smartphone.

Abbiamo già  discusso di Android Pay e Apple Pay in un precedente articolo , quindi concentriamoci sulle principali differenze tra questi sistemi di pagamento Android.

Cosa sono questi “paga”?

Pays

Vari sistemi di punti vendita

In parole povere, queste sono fondamentalmente app che puoi scaricare e installare sul tuo smartphone. Richiede l’inserimento della carta di credito o dei dati bancari e quindi la utilizza per effettuare pagamenti over the counter. Tuttavia, non tutti i negozi hanno la possibilità di utilizzarli.

Cosa rende intelligenti questi pagamenti intelligenti? Google Pay  e Samsung Pay ti consentono di  andare completamente senza contanti o portare pochi soldi. Tutto quello che devi fare è togliere lo smartphone per effettuare pagamenti. I metodi possono variare tra i due, ma il concetto di base rimane lo stesso su entrambi i servizi.

Che cos’è Google Pay?

google paga gpay

Nome abbreviato di Google Pay

Google Pay, di proprietà e sviluppata da Google, è una piattaforma di portafoglio digitale e un sistema di pagamento online. Fornisce acquisti in-app e tap-to-pay su dispositivi mobili, consentendo agli utenti di effettuare pagamenti con telefoni, tablet o orologi Android che sono supportati e utilizzano NFC.

Google Pay, precedentemente noto come Android Pay , è stato lanciato per la prima volta nel 2015. C’era già  una versione dei pagamenti implementata da Google, chiamata Google Wallet , e Android Pay era la sua naturale evoluzione. Tuttavia, è rimasto in servizio fino a quando Google non ha deciso di unirli.

Cos’è Samsung Pay?

samsung-pay

Simile a Google Pay, Samsung Pay è anche un servizio di pagamento mobile e portafoglio digitale sviluppato da Samsung Electronics ed è esclusivo dei dispositivi Samsung. Ciò consente agli utenti di effettuare pagamenti utilizzando telefoni compatibili e altri dispositivi prodotti da Samsung.

Samsung Pay è stato inizialmente lanciato in Corea del Sud nell’agosto 2015. In seguito è arrivato negli Stati Uniti poche settimane dopo e in Australia è stato pubblicato nel giugno 2016. È stato lanciato nel Regno Unito il 16 maggio 2017. Ci sono molti diverse regioni che non supportano affatto Samsung Pay, quindi è un servizio molto limitato sin d’ora.

Dietro le quinte

È piuttosto interessante che gli smartphone siano diventati uno dei media di transazione. Sebbene tecnicamente, utilizza ancora la tua carta di credito o il tuo conto bancario per effettuare acquisti. Quindi, come funziona questa paga?

Come funziona Google Pay

Come funziona Google Pay

Come funziona Google Pay?

Google Pay utilizza NFC tecnologia di interagire con le macchine point-of-sale che supportano la tecnologia NFC. Dovrai scaricare l’app e registrare i dati della tua carta di credito. Per usarlo, tutto ciò che devi fare è toccare il tuo smartphone sulla macchina e il pagamento è fatto.

Google Pay funziona facilitando un processo di tokenizzazione in cui un token funge da stand-in per i numeri e le informazioni effettive di una carta di credito e di debito di un cliente.

Come funziona Samsung Pay?

Questo è dove Samsung differisce un po ‘. Certo, può anche utilizzare la tecnologia NFC integrata nel tuo smartphone per effettuare pagamenti. Ma, anche se il punto di vendita della macchina non supporta la tecnologia NFC, sarete in grado di effettuare pagamenti grazie alla tecnologia MST integrata negli ultimi smartphone Samsung. La MST o la trasmissione sicura magnetica interagisce direttamente con la macchina e consente di effettuare pagamenti. È molto simile alle transazioni con carta di credito.

Confronto punto a punto

Potresti trovarti a chiedere: “Quale è meglio? Google Pay o Samsung Pay? “

Confrontando Google Pay e Samsung Pay è inevitabile, soprattutto perché offrono fondamentalmente un servizio simile. Il grafico seguente ti fornirà una panoramica delle prestazioni di ciascun metodo in base a criteri specifici.

PUNTO DI CONFRONTOGOOGLE PAYPAGA SAMSUNG
ConvenienzaMolto convenienteMolto conveniente
Facilità d’usoPagamenti senza contatto su NFCTerminali accettati con carta di credito
DisponibilitàSupportato in 140 PaesiSupportato in 25 Paesi
Tecnologia di pagamentoTecnologia NFCCampo magnetico (carte di credito)
CompatibilitàCompatibile con Android NFCEsclusivo per i telefoni Samsung
LongevitàTecnologia NFC – World Wide StandardRestrizione solo per telefono Samsung

Google Pay VS Samsung Pay

Discutiamo gli ultimi tre punti sul tavolo:

  1. Tecnologia di pagamento: Come funziona Samsung PaySamsung Pay crea un campo magnetico simile alla tua carta di credito ma può superare il movimento di strisciamento che di solito facciamo con le nostre carte di credito.Con Samsung Pay, puoi saltare il metodo di scorrimento. Tutto quello che devi fare è portare il tuo smartphone vicino al punto vendita e questo è quanto.È presente un’antenna MST integrata nei più recenti smartphone Samsung in grado di ingannare i lettori di carte a banda magnetica facendogli credere di strisciare una scheda. Può farlo creando un campo magnetico per una durata molto breve. Questa funzione è disponibile solo in Australia e negli Stati Uniti.Ciò significa che Samsung Pay ha un netto vantaggio rispetto a Google Pay negli Stati Uniti e in Australia. Tuttavia, se ci si trova nel Regno Unito, non vi è alcun vantaggio nell’utilizzo di Samsung Pay perché in esso sono già installati terminali senza contatto.Usabilità internazionale
  2. Compatibilità: Quando si tratta di compatibilità, Samsung ha un grosso svantaggio. Google Pay funziona con quasi tutti gli smartphone Android dotati di NFC integrato. Nel frattempo, Samsung Pay è limitato ai soli dispositivi Samsung. Questo metodo di pagamento dipende dalla popolarità dei loro smartphone, il che è certamente significativo, ma non è neanche lontanamente alla portata di Android stesso.Ci sono molti smartphone Android dotati di tecnologia NFC. Molti altri produttori stanno affrontando Samsung in termini di vendite; Aziende cinesi come Huawei, Oppo e Xiaomi vendono milioni di smartphone ogni anno. E quasi tutti gli smartphone che rilasciano sono dotati della tecnologia NFC.Ciò significa che Google Pay vince quando si tratta di compatibilità.
  3. Longevità: Google PayMentre la tecnologia MST sugli smartphone Samsung è notevole, NFC sta rapidamente diventando la norma universale. È già molto popolare nel Regno Unito e in altri paesi europei. Quindi, la rilevanza dell’MST diminuirà nel tempo mentre il mondo adatta sempre di più la tecnologia NFC.In pochi anni, si prevede che quasi tutti i punti vendita saranno dotati della tecnologia NFC per semplificare i pagamenti. Sì, Samsung può anche effettuare pagamenti tramite la tecnologia NFC, ma anche Google Pay, ed è disponibile su più dispositivi in ​​generale.

Domande correlate Le persone chiedono informazioni

  • In che modo Google Wallet è collegato a Google Pay?
    • Google Pay è in realtà un servizio di Google che ha portato alla combinazione di due diversi servizi, tra cui Android Pay e Google Wallet. Questo sistema di pagamento unificato è il nuovo sistema di pagamento di Google integrato in Android.
  • In che modo Google Pay Send è correlato all’attuale sistema di pagamento Google Android, Google Pay?
    • Google Pay Send è un sistema integrato all’interno del sistema Google Pay. Ha sostituito la funzionalità se Google Wallet consente di inviare denaro a un altro utente.
  • Quale è meglio, Samsung Pay o Google Pay?
    • Tecnicamente, sia Samsung Pay che Google Pay offrono la stessa funzionalità di poter pagare beni o servizi tramite il tuo telefono Android. L’unica differenza tra i due è il numero di dispositivi supportati e il paese. Se hai un dispositivo Samsung come Samsung Galaxy S10, il sistema Samsung Pay sarà perfetto per te. Se hai uno smartphone Android non Samsung con NFC e che supporta il sistema Google Pay, Google Pay è più preferibile per te.
  • Come usare Samsung Pay?
    • Per poter utilizzare Samsung Pay, è necessario disporre dei dispositivi supportati come Samsung Galaxy S10 o Samsung Galaxy Watch. 
  • Come usare Google Pay (GPay)?

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami