Abbiamo segnalato alcuni mesi fa che Google e Amazon avevano sotterrato l’ascia di guerra , che si materializza il 9 luglio 2019 con un annuncio importante per l’industria dello streaming video: YouTube diventa finalmente Amazon Fire TV compatibile e l’altro modo , Chromecast e Android TV supportano ora la piattaforma Amazon Prime Video. Insomma, per nulla buono per gli utenti, finora vittime del conflitto tra i due giganti.

Amazon Prime Video arriva su Chromecast e Android TV

Google annuncia che d’ora in poi, i suoi vari modelli di Chromecast e i televisori con Chromecast integrato possono trasmettere contenuti dall’applicazione Amazon Prime Video a un televisore. Per goderselo, è sufficiente scaricare l’ultima versione dell’applicazione dal Play Store o dall’App Store ed essere dotato di uno smartphone o tablet con Android 5.0 o iOS 10.1 minimo.

Scopriamo anche che un grande volume di dispositivi TV Android (smart TV, box …) inizierà a ricevere compatibilità con Amazon Prime Video. La distribuzione inizia oggi. Alcuni dispositivi hanno già beneficiato di questa funzione, che ora sarà molto più grande.

Nella direzione opposta, l’app YouTube ufficiale arriva oggi e in tutto il mondo sui dispositivi Amazon Fire TV, ovvero Fire TV Stick (2a generazione), Fire TV Stick 4K, Fire TV Cube, Fire TV Stick Basic Edition, così come Toshiba Smart TV, Insignia, Element e Westinghouse Fire TV Edition. Nei prossimi mesi, anche le app YouTube TV e YouTube Kids diventeranno compatibili con Fire TV.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami