Dopo Google Dunant e Curie , il gruppo americano continua con un terzo cavo sottomarino privato chiamato Equiano . Se i primi due dovessero collegare la Francia e gli Stati Uniti , poi i Paesi Bassi e il Canada, rispettivamente, il terzo scambio di continenti e dirigersi a sud, in Africa. E in particolare Lagos, la più grande città della Nigeria, collegata a Lisbona, in Portogallo, dove inizierà il progetto.

Il nome di Equiano è stato accuratamente selezionato dai team della società di tutta l’Atlantico. Si riferisce a Olaudah Equiano , uno scrittore britannico e figura di spicco nell’abolizione della schiavitù, nato il 16 ottobre 1745 in Nigeria. Il fatto è che questo cavo sottomarino, installato entro il 2021, dovrebbe continuare il suo percorso verso Città del Capo, in Sudafrica, negli anni seguenti. 

Se l’acquisto delle attrezzature è finanziato direttamente da Google , il colosso di quattro colori si baserà anche sull’esperienza di Alcatel Submarine Networks, un partner del gruppo dal quarto trimestre del 2018, e in particolare uno dei leader mondiali nella produzione e installazione di cavi sottomarini. 

Commutazione ottica

Secondo Google, ”  Equiano sarà il primo cavo sottomarino ad integrare commutazione ottica alle coppie di fibre , piuttosto che l’approccio tradizionale della commutazione alla lunghezza d’onda  “, come si può leggere in un post sul blog pubblicato il 28 giugno 2019.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar