La gamma di Google Pixel è rinomata per la qualità delle sue fotocamere. Nel corso degli anni, quando la concorrenza ha moltiplicato il numero di sensori, la ditta Mountain View è rimasta fedele a un sistema con un singolo modulo. Questo non è mai stato un problema finora poiché l’elaborazione del software proposta da Google è sufficientemente potente da compensare questa mancanza di hardware. Ma questo cambierà con il Pixel 4 previsto per ottobre 2019 .

Google Pixel 4: uno zoom ottico per il programma?

Per rispondere alle perdite, Google ha rilasciato una prima immagine ufficiale di Pixel 4 (vedi sopra), confermando la presenza di più di un sensore fotografico sul retro. E secondo XDA Developers, lo smartphone sarà sicuramente dotato di un teleobiettivo. È in ogni caso che interpreta i media dopo aver scoperto questa nuova riga (“SABER_UNZOOMED_TELEPHOTO”) nel codice sorgente dell’aggiornamento di Google Camera 6.3 che ti abbiamo parlato un po ‘prima nella giornata.

Conseguenza: Pixel 4 dovrebbe offrire uno zoom ottico e non più digitale come nei modelli precedenti. Buone notizie in quanto la concorrenza è cresciuta in questa nicchia, in particolare tra i produttori cinesi con OnePlus 7 Pro, Huawei P30 Pro e Oppo Reno 10X Zoom che ha completamente integrato la funzionalità con il suo nome commerciale.

Resta da vedere quanto Google riuscirà ad offrirci uno zoom ottico senza perdita. Probabilmente non sarà tanto quanto lo Zoom 10X di Oppo Reno, ma possiamo probabilmente fare affidamento sulla sua tecnologia di zoom Super Res per il digitale per prendere il controllo da un certo punto.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami