L’anno scorso, il marchio ha lanciato Honor Magicbook di prima generazione , un ultraportatile che prende le basi che hanno reso il successo degli smartphone Honor: un eccellente rapporto qualità-prezzo. A questo aspetto si aggiunge un design accattivante ispirato Macbook. Quest’anno la filiale di Huawei non lancerà la seconda generazione del modello, ma piuttosto una versione Pro. Questo offrirà logicamente più potenza agli utenti esigenti.

La prima immagine pubblicata dal produttore rivela un Magicbook Pro con un design più sottile rispetto al modello dell’anno scorso. I bordi sono più discreti, con uno schermo visibilmente più grande e occupa più spazio. Le prime perdite sulla scheda tecnica annunciano un processore Intel Core i5-8265U con una migliore frequenza di base supportata da 4 o 8 GB di RAM e 512 GB di memoria SSD.

honor magicbook pro
honor magicbook pro

La CPU viene fornita con un processore grafico Nvidia MX 250 lanciato all’inizio di quest’anno ed è un’evoluzione della GPU MX 150 trovata nel cuore del Magicbook 2018. Per quanto riguarda lo schermo, la sua diagonale è non ancora noto ma sarebbe di tipo IPS LCD e definizione Full HD per un rapporto 16: 9. Un altro dettaglio importante, lo schermo coprirebbe lo spazio colore 100% sRGB per colori più vivaci. Infine, in termini di biometria, troviamo un sensore di impronte digitali sul pulsante di accensione.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami