Mentre non prevediamo alcuna interruzione in termini di design o funzionalità sull’iPhone che verrà presentata a settembre 2019, Apple preparerà un numero significativo di modifiche sui suoi modelli mobili che saranno lanciati nel 2020. Tra questi, l’azienda di Cupertino prenderebbe in considerazione l’idea di offrire uno schermo con una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz.

iPhone 2020: uno schermo a 120 Hz per i giocatori?

Secondo il leaker Ice Universe, noto soprattutto per le informazioni sui futuri prodotti Samsung, Apple ha iniziato a discutere questa possibilità con i suoi due fornitori di piastrelle OLED, Samsung e LG. Il marchio Apple avrebbe l’idea di dotare almeno un iPhone il prossimo anno di una frequenza di aggiornamento dello schermo variabile tra 60 Hz e 120 Hz. Una funzionalità che consentirebbe agli utenti che non la utilizzano rimanere in 60 Hz e risparmiare un po ‘di batteria.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami