A margine del lancio ufficiale di Snapdragon 855 Plus , Asus ha dichiarato che il suo smartphone da gioco Rog Phone 2 sarà equipaggiato con il nuovo SoC high-end di Qualcomm. Questo è il primo marchio ad annunciare che uno dei suoi dispositivi avrebbe avuto diritto. Come promemoria, l’Asus ROG Phone 2 sarà presentato il 23 luglio 2019 , momento in cui il produttore ci fornirà la sua scheda tecnica completa.

Asus Rog Phone 2: uno Snapdragon 855 Plus per migliorare le prestazioni di gioco

Per ora, sappiamo per certo che l’Asus Rog Phone 2 beneficerà di uno schermo a 120 Hz (contro 90 Hz del suo predecessore), promettendo fluidità senza eguali su uno smartphone. Ci si può aspettare, come per il primo modello, grandi quantità di RAM e spazio di archiviazione, un’eccellente qualità audio e accessori progettati per l’esperienza del videogioco. Speriamo che funzionerà meglio in termini di autonomia.

L’integrazione di Snapdragon 855 Plus SoC è interessante perché promette prestazioni del 4,2% più veloci rispetto allo Snapdragon 855 grazie alla CPU Kryo 485 overclockata fino a 2,96 Ghz, contro i 2,84 GHz in precedenza. Inoltre, la GPU Adreno 640 è aumentata fino al 15% su questo nuovo sistema su chip. Basti dire che alla sua uscita, l’Asus Rog Phone 2 dovrebbe far esplodere punteggi su benchmark diversi se tutto è ben ottimizzato. E non vediamo l’ora di vedere cosa offrirà lo smartphone in termini di esperienza utente.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami