Inizialmente disponibile solo su smartphone, WhatsApp può essere eseguito su PC da alcuni anni tramite l’applicazione desktop ufficiale o un browser web. Questa funzionalità è già molto utile, ma è accessibile al costo di un vincolo: quello di avere il suo smartphone costantemente acceso e connesso a Internet . Secondo l’account Twitter WABetaInfo che ha già annunciato diverse funzionalità di WhatsApp prima del passato, questo vincolo sarà presto una vecchia storia.

WhatsApp: la versione per PC funzionerebbe presto senza smartphone

Resta da vedere come potrebbe funzionare. Lo smartphone è finora necessario per il semplice motivo che i messaggi di WhatsApp sono archiviati localmente e non sui server dell’applicazione di posta. Ciò impedisce l’accesso alle conversazioni da un altro dispositivo diverso dal mirroring.

Per un PC WhasApp completamente indipendente , l’applicazione potrebbe cambiare il modo in cui funziona abilitando il backup in tempo reale dei messaggi nel cloud, proprio come i suoi concorrenti Skype e Telegram. Sarebbe comunque un grande cambiamento che è improbabile che accada a breve termine. L’altra opzione più semplice da implementare è quella di consentire al PC di memorizzare temporaneamente i messaggi e sincronizzarli con lo smartphone una volta connesso a Internet.

Queste sono le due soluzioni possibili per la nostra comprensione. Ma qualunque sia il metodo adottato, tale funzionalità sarebbe benvenuta, soprattutto per un numero sempre maggiore di aziende che utilizzano WhatsApp Business per gestire le relazioni con i clienti.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami