Google ha rilasciato note sulla sicurezza per Android 10 Q nel suo bollettino sulla sicurezza del sistema operativo mobile. Ha menzionato per la prima volta la patch di sicurezza Android del 1 settembre 2019, che è stata annunciata come livello di patch predefinito di Android 10 Q. Non c’è dubbio, la ferma Mountain View regola l’ultima dettagli prima di lanciare la prossima versione principale di Android.

Android 10 Q: Google sta preparando il rilascio della versione stabile

È sicuramente solo una questione di giorni, anche di ore, prima dell’atterraggio ufficiale di Android 10 Q con una build stabile. Per ora, siamo alla beta 6, l’ultima secondo il programma comunicato da Google quando annuncia Android 10 Q. Secondo questo stesso programma, l’uscita è prevista per il mese di agosto 2019. Come promemoria, Android 9 Pie è stato lanciato lunedì 6 agosto 2018.

Se tutte le funzionalità e le nuove funzionalità di Android 10 Q sono già note, rimane un mistero: il nome finale di questa versione. Ci si chiede quale pasticceria o caramella succederà a Torta. Il primo a beneficiare dell’aggiornamento stabile sarà ovviamente Google Pixel. 

Possiamo anche aspettarci che Essential Phone lo riceva immediatamente. Presto seguiranno i dispositivi mobili che partecipano al programma beta di altri marchi, quindi spetterà a ciascun produttore comunicare il proprio programma di distribuzione. Recentemente, i produttori sembrano impegnarsi leggermente di più nel monitoraggio del software, per vedere se il buon momento continua.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami