Abbiamo riferito alcuni giorni fa che Apple stava per acquistare la divisione modem di Intel , ora è ufficiale. La società Cupertino ha emesso un comunicato stampa per confermare le informazioni. 

“Apple e Intel hanno siglato un accordo per Apple per rilevare la maggior parte del business dei modem per smartphone Intel. Circa 2200 dipendenti Intel si uniranno ad Apple, oltre a proprietà intellettuali, attrezzature e contratti di locazione “ , ci viene detto. 

Importo della transazione: un miliardo di dollari. Dovrebbe essere finalizzato nel quarto trimestre del 2019 dopo che entrambi i gruppi hanno ottenuto le autorizzazioni necessarie dalle autorità competenti.

Apple creerà i propri modem 5G grazie ai team Intel

“Questo accordo ci consente di concentrarci sullo sviluppo di tecnologie per la rete 5G mantenendo le tecnologie IP di base e le tecnologie di base create dal nostro team”, ha dichiarato Bob Swan, CEO di Intel. 

“Abbiamo rispettato Apple per molto tempo e siamo fiduciosi che offrono l’ambiente giusto per questo talentuoso team […] Non vediamo l’ora di impegnare i nostri migliori sforzi nel 5G [per] le esigenze dei nostri clienti internazionali, inclusi operatori, produttori di apparecchiature di telecomunicazione e fornitori di servizi cloud “, aggiunge.

Intel aveva annunciato che non avrebbe prodotto un chip 5G per smartphone dopo l’annuncio della partnership tra Apple e Qualcomm, che alla fine è riuscito a trovare un terreno comune nell’aprile 2019. I suoi team alla fine svilupperanno bene tali soluzioni, ma sotto la bandiera di Apple.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami