Mentre Pornhub sembrava anche interessato all’acquisto del sito di microblogging (e al ripristino del suo contenuto NSFW), Tumblr rientra infine nella borsa dell’editor di WordPress per un importo stimato in … Meno di 20 milioni di dollari .

Un cattivo investimento per Verizon

Ottenuto da Verizon nel batch di acquisizione di Yahoo nel 2017, Tumblr non è mai riuscito a generare entrate sufficienti per essere preso sul serio dal suo nuovo proprietario. E dire che le cose sono peggiorate lo scorso novembre , dopo che Tumblr ha deciso di vietare il contenuto erotico e pornografico delle sue pagine, è un lieve eufemismo. 

Il giorno dopo quella decisione, le connessioni a Tumblr sono diminuite drasticamente . Il mese seguente, Tumblr ha fatto un tuffo di oltre 100 milioni di visualizzazioni sulle sue pagine. 

Sfortunatamente per coloro che sperano che la decisione di Tumblr sia reversibile, ora che il sito appartiene ad Automattic , non lo è. Matt Mullenweg, CEO di Automattic, ha già annunciato che non intende  cambiare nulla  al riguardo. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami