È già possibile fare quasi tutto con gli smartphone e ora sono anche in grado di fungere da TPE, un’evoluzione logica del pagamento senza contatto con i cellulari. Samsung Pay è una delle migliori soluzioni in questo campo . Puoi già mettere lo smartphone o la carta di credito su un terminale di pagamento nei negozi per pagare i tuoi acquisti. Con l’app Touch Pay , Samsung va ancora oltre.

Samsung Pay Touch vuole sostituire le piccole imprese nei negozi

Basta mettere uno smartphone o una carta di credito su un altro smartphone Samsung con l’applicazione Pay Touch per effettuare transazioni. Alcuni servizi hanno permesso di farlo, ma parzialmente poiché era ancora un piccolo terminale per connettersi al suo Bluetooth mobile per creare un TPE. Grazie alla nuova soluzione, la maggior parte degli smartphone Galaxy lo fa in modo indipendente.

Il servizio non è gratuito per i commercianti. Samsung addebita una commissione del 2,6% su ogni transazione, un tasso che può essere proibitivo. Inoltre, i pagamenti non vengono trasferiti sistematicamente sul conto bancario del commerciante. Possono essere necessarie fino a 48 ore.

Infine, l’uso di Pay Touch richiede la funzionalità Knox di Samsung per motivi di sicurezza ed è compatibile solo con Samsung Galaxy S8 e S8 +, Note8, S9 e S9 +, Note 9 e Galaxy S10, S10e e S10 + ed è attualmente disponibile solo in Canada. Si accettano carte Mastercard e Visa. Il massimo per transazione è di $ 100.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami