Youtube Phonebuff ha testato la forza dell’iPhone XS Max , l’ammiraglia Apple rilasciata alla fine del 2018 e il  Galaxy Note 10+ , l’ultima aggiunta alla gamma Note Samsung. I due rivali condividono diverse caratteristiche: sono ricoperti di vetro, sono dotati di uno schermo Samsung AMOLED e sono protetti da una protezione Corning Gorilla Glass 6 .

Galaxy Note 10+ vs iPhone XS Max: e il vincitore di questo drop test è …

Galaxy Note 10+ di Samsung! Gravemente danneggiato alla fine del test, lo smartphone sudcoreano è riuscito comunque a deliziare la corona del suo concorrente. PhoneBuff assegna la nota 37 su 40, contro 34/40 per l’iPhone XS Max.

Durante il primo test di caduta (su un pavimento di cemento), è stato comunque il terminale di Apple a ritirarsi dal gioco. Dopo la caduta, ha avuto solo una grande crepa sul dorso in vetro, la parte il più fragile del dispositivo. Da parte sua, Note 10+ era già coperto da molte piccole crepe. Per il secondo test, Phonebuff ha fatto cadere entrambi gli smartphone in verticale in modo che uno degli angoli toccasse il cemento in primo luogo. Ancora una volta, è l’iPhone XS Max che vince poco. Nota che entrambi i dispositivi stanno andando bene con entrambi gli onori.

È dal terzo ed ultimo evento che il Note 10+ ha approfittato del suo rivale . Dopo un impatto frontale, lo schermo dell’iPhone XS Max ha iniziato a incrinarsi. Gran parte del touchscreen è persino completamente inutilizzabile. Da parte sua, il Note 10+ ha subito pochi danni allo schermo e continua a funzionare correttamente.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar