Cattive notizie. Mentre 13 smartphone hanno appena ricevuto il loro sesamo sulla build di LineageOS Pie , la ROM personalizzata smette temporaneamente di supportare i dispositivi Xiaomi. Complessivamente sono interessati circa quindici smartphone. 

Lineage spiega che questa parentesi di build per smartphone Xiaomi è il risultato di una denuncia presentata da SenseTime , una società cinese specializzata nel riconoscimento facciale, per violazione della proprietà intellettuale. I proprietari blobs sarebbe al centro della controversia.

16 smartphone Xiaomi interessati

Comunque, ecco l’elenco completo dei terminali interessati:

  • Xiaomi Poco F1 (beryllium)
  • Xiaomi Mi 5s (capricorn)
  • Xiaomi Mi MIX 2 (chiron)
  • Xiaomi Mi 8 (dipper)
  • Xiaomi Mi 5 (gemini)
  • Xiaomi Mi Note 3 (jason)
  • Xiaomi Mi MIX (lithium)
  • Xiaomi Mi 5s Plus (natrium)
  • Xiaomi Mi MIX 2S (polaris)
  • Xiaomi Mi 6 (sagit)
  • Xiaomi Mi Note 2 (scorpio)
  • Xiaomi Mi A1 (tissot)
  • Xiaomi Redmi Note 7 Pro (violet)
  • Xiaomi Redmi 3S/3X (land)
  • Xiaomi Redmi Note 4 (mido)
  • Xiaomi Redmi 4(X) (santoni)

LineageOS specifica su Twitter che le build saranno nuovamente disponibili quando verrà trovato un accordo con SenseTime . Allo stato attuale, il gruppo con sede a Pechino ritiene che la ROM personalizzata violi la proprietà intellettuale che circonda l’SDK di sblocco dell’identificazione facciale.

Se LineageOS decide di disabilitare questa funzione , le cose possono tornare alla normalità rapidamente. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami