Nintendo Switch Lite è apparso su un documento della Federal Communications Commission (FCC) negli Stati Uniti. L’opportunità di saperne di più sulla scheda tecnica della console, come riportato da The Verge. Iniziamo con la batteria. Troviamo su Switch Lite una batteria da 13,6 Wh, contro 16 Wh per lo Switch originale. È quindi più piccolo sul modello portatile al 100% che sarà rilasciato a settembre 2019.

Nintendo Switch Lite: una batteria più piccola, ma una maggiore durata della batteria

Ma la dimensione della batteria non è tutto. Come spiegato nel nostro confronto tra Nintendo Switch Lite e Switch , il primo menzionato offre da 3 a 7 ore di durata della batteria in modalità portatile (4 ore di gioco consecutivo per il gioco The Legend of Zelda: Breath of the Wild), contro 2 , Da 5 a 6.5 ore (3 ore di gioco consecutive per il gioco The Legend of Zelda: Breath of the Wild) per Switch.

Nota che presto sarà disponibile una nuova versione (MOD HAC-001-01) di Nintendo Switch con maggiore autonomia . Offrirà tra 4,5 e 9 ore in modalità portatile e 5,5 ore in The Legend of Zelda: Breath of the Wild. La cosa interessante è che non vengono apportate modifiche alla batteria.

Per il nuovo Switch come Switch Lite, il guadagno di autonomia non viene effettuato sulla batteria. È piuttosto verso il SoC che i nostri occhi devono girare. Come previsto, la console ha diritto a un chip Nvidia Tegra X1 aggiornato, che consuma molta meno energia. È qui che si manifesta davvero la differenza di autonomia.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami