La polizia di stato di Washington ha avuto una sorpresa arrestando questo automobilista una sera mentre guidava lungo il lato di un’autostrada nelle ore di punta. Sul sedile del passeggero c’era infatti un blocco di schiuma contenente otto smartphone, ciascuno aperto in una sessione Pokémon GO.

Nonostante le circostanze più che losche, il guidatore affamato di Pokémon non è stato multato: la polizia non lo ha sorpreso nell’atto di guidare con il suo blocco smartphone davanti al volante. E per fortuna, è difficile vedere come può rimanere padrone del suo veicolo con tutti questi dispositivi sotto il naso …

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami