I modelli che parteciperanno a questa beta non sono ancora noti, ma è certo che il programma inizierà con l’ultimo Samsung di punta, ovvero Galaxy S10 e Note 10 . Lanciando la beta già a ottobre, Samsung avrebbe dimostrato la propria volontà di essere più veloce nella distribuzione di nuovi aggiornamenti Android. L’anno scorso, la versione beta di Android Pie 9 è stato lanciato sul Galaxy S9 fine novembre.

Per quanto riguarda le nuove funzionalità di One UI 2.0 , per il momento non sappiamo molto ma una recente fuga ci ha dato una prima occhiata all’interfaccia sul Galaxy S10 con alcuni miglioramenti in vista. La prima beta dovrebbe consentirci di saperne di più. Infine, se questa beta arrivasse all’inizio di ottobre, la versione stabile di Android 10 per smartphone Samsung dovrebbe essere pronta per il lancio entro la fine dell’anno.

Per quanto riguarda gli smartphone Samsung compatibili con Android 10 e One UI 2.0, il marchio non ha ancora fatto un annuncio ufficiale. Ma possiamo anticipare con un buon livello di affidabilità sapendo che il marchio offre solo due importanti aggiornamenti su flagship e smartphone di fascia media. Oltre a Galaxy S10 e Note 10, Galaxy S9 / S9 + e Note 9 sono garantiti per ricevere l’aggiornamento.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami